L'estate 2022 prosegue nel segno del gran caldo. Dopo una breve parentesi di maltempo e allerte meteo che hanno interessato principalmente le regioni del Centro-Nord, il mese di agosto 2022 si preannuncia all'insegna di una nuova ondata di calore. Vediamo i dettagli al momento in nostro possesso grazie alla tendenza meteo.

Meteo agosto 2022: torna il gran caldo e l’anticiclone nord-africano

L'arrivo del mese di agosto è all'insegna del gran caldo. Le previsioni meteo per i primi giorni di agosto delineano il ritorno dell'anticiclone nord-africano che porterà, lungo tutto lo stivale, bel tempo e sole. Temperature in aumento su buona parte del paese complice una nuova intensa ondata di calore che proseguirà almeno fino alla metà di agosto.

Le previsioni meteo di lunedì 1 agosto segnalano sole e bel tempo quasi ovunque. Solo nelle ore centrali potrebbero verificarsi dei passeggeri banchi di nuvole nelle zone montuose con possibili piogge e rovesci che interesseranno i rilievi della Calabria e Sicilia. Anche sulle Alpi sono previste piogge che potrebbero interessare principalmente la zona orientale.

Le temperature resteranno stabili con le massime comprese tra i 30 e 34 gradi con punte di 35-36° in Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Venti perlopiù moderati di Maestrale su basso Adriatico, Puglia, Canale d’Otranto, Ionio settentrionale e orientale, mentre venti deboli altrove. Infine i mari: mosso l’Adriatico meridionale, il Canale d’Otranto e lo Ionio, leggermente mossi il Mare di Sardegna e il Canale di Sicilia.

Meteo, tendenza prima settimana di agosto

Ma come sarà il meteo nella prima settimana di agosto? Da martedì 2 agosto è previsto il ritorno dell'anticiclone nord-africano accompagnato da aria calda ed afa. In aumento quasi ovunque le temperature a conferma che le ondate di calore non sono ancora terminate. Anche mercoledì 3 agosto caldo e temperature da record lungo tutto lo stivale complice la quinta intensa ondata di calore.

A fine settimana, tra giovedì 4 e venerdì 5 agosto, le previsioni meteo segnalano un piccolo stravolgimento con clima perlopiù instabile nelle regioni del Nord e in particolare nelle zone di montagna.