Il weekend del 13-14 febbraio sarà segnato dal gelo e dalla neve. L’arrivo di gelide correnti di origine artica determineranno un brusco calo delle temperature su tutte le regioni, a partire da quelle settentrionali e adriatiche. Forti e gelidi venti da nord accentueranno la sensazione di gelo e le temperature si porteranno anche di 10 gradi sotto le medie. Torneranno forti gelate anche in pianura con temperature minime sottozero.

Nel weekend del 13-14 febbraio ondata di gelo con forti venti e neve

Sabato 13 febbraio il tempo sarà abbastanza soleggiato al Nord e la situazione andrà migliorando nel corso della mattina anche su Umbria e Toscana. Il maltempo si farà ancora sentire invece nel resto del Centro-sud con piogge diffuse e a tratti di forte intensità. Avremo anche delle nevicate a quote molto basse che potranno interessare anche le coste delle regioni centrali adriatiche e arriveranno a 100-300 metri anche al Sud. Rischio di locali temporali su Sicilia e Calabria.

Nella giornata di domenica 14 febbraio soffieranno forti e gelidi venti settentrionali: la perturbazione tenderà a spostarsi verso sud-est: avremo ancora molta nuvolosità sulle regioni del Sud e sulla Sicilia. Nuvole anche sulle regioni centrali adriatiche dove saranno possibili delle nevicate fino in costa. La massa d’aria gelida dovrebbe continuare a interessare l’Italia anche per buona parte della prossima settimana.