Nel corso del weekend del 19-20 dicembre andremo incontro a un peggioramento del tempo per l’arrivo di una nuova perturbazione atlantica. Non dovrebbe verificarsi una fase di forte maltempo perché le piogge non saranno particolarmente intense. Intanto nei prossimi giorni le temperature resteranno sopra le medie stagionali su tutta Italia.

Meteo weekend 19-20 dicembre: torna qualche pioggia sull'Italia

Sabato 19 dicembre le precipitazioni interesseranno la Sardegna meridionale e la Sicilia. Tra il pomeriggio di sabato e domenica 20 tempo in peggioramento anche su Nordovest e Toscana con neve sulle Alpi a quote medio-alte. Sulle regioni centrali e al Nordest si sentiranno meno gli effetti della perturbazione con spazio anche ad ampie schiarite soprattutto sulle regioni centrali tirreniche e sulle Alpi orientali.

All’inizio della settimana che ci porterà al Natale la situazione andrà incontro a un generale miglioramento per l’allontanamento della perturbazione. Solo lunedì 21 dicembre si avvertiranno  le ultime piogge residue al Sud e sulle Isole. In seguito l’alta pressione tenderà a rinforzarsi con tempo stabile almeno fino alla Vigilia di Natale.

Le temperature resteranno sopra le medie stagionali per diversi giorni, con un clima piuttosto mite per il periodo e poco consono all’inverno.