Martedì 6 e mercoledì 7 luglio situazione meteo dominata dall’Anticiclone Nord-africano, che occuperà con decisione l’Italia. Avremo prevalenza di tempo soleggiato e caldo intenso, specie al Centro-Sud e Isole, dove sono possibili punte fino a 39-40 gradi, mentre al Nord la calura sarà fastidiosa soprattutto a causa dell’afa.

Giovedì al Nord torneranno numerosi temporali e una attenuazione del caldo a causa di una perturbazione atlantica che attraverserà velocemente le regioni settentrionali. Nel resto d’Italia invece resisterà il bel tempo e il caldo rimarrà in generale intenso.

Nell’ultima parte della settimana si prospettano giornate nel complesso soleggiate ma, grazie ai venti relativamente freschi che seguono la perturbazione, con un diffuso calo delle temperature che renderà il caldo più sopportabile.

Le previsioni meteo per martedì 6

Al mattino splenderà quasi ovunque il sole. Nel pomeriggio temporaneo aumento delle nuvole sulle Alpi, dove non mancheranno brevi e isolati scrosci di pioggia; sempre in generale bello altrove, con appena un po’ di nuvolosità innocua sulle zone appenniniche.

Temperature in generale aumento e caldo ovunque in intensificazione: massime in generale comprese fra 28 e 35 gradi, con picchi fino a 36-37 al Centro-Sud e Isole. Venti per lo più deboli.

Le previsioni meteo per mercoledì 7

Al mattino nuvole e qualche acquazzone sulle Alpi Occidentali; bel tempo nel resto d’Italia. Nel pomeriggio isolati rovesci e temporali su Alpi Occidentali e Centrali; nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature massime quasi dappertutto in crescita, in generale comprese fra 28 e 36 gradi, con punte anche di 37-38 gradi.