Nel weekend del 29-30 maggio assisteremo a un aumento dell’instabilità sulle regioni settentrionali, specialmente dalla seconda parte di sabato quando sarà possibile lo sviluppo di temporali a partire dalle zone montuose e in successiva estensione dalla sera anche all’alta pianura; sul resto del Paese tempo prevalentemente soleggiato a parte qualche annuvolamento passeggero e i consueti addensamenti a ridosso dei monti.

Domenica l’instabilità continuerà a persistere al Nord tendendo a estendersi verso parte del Centro; nel corso della giornata saranno possibili rovesci e temporali a carattere intermittente che andranno a interessare prevalentemente il Nord-Ovest, l’alto Veneto, l’Emilia Romagna e buona parte delle zone interne del Centro. Al Sud e sulle Isole continuerà a insistere il bel tempo con prevalenza di sole.

Per quel che riguarda le temperature sabato non avranno grossi cambiamenti, rimanendo più o meno in linea con le medie; domenica si prospetta un calo delle massime al Nord e sulle regioni centrali-tirreniche.