Nell’ultima parte della settimana si prospetta molto caldo sull’Italia per la presenza dell’Anticiclone nord-africano con le temperature che subiranno una decisa impennata soprattutto al Centro-Sud nel weekend del 19-20 giugno dove si potranno superare i 35 gradi.

Caldo in aumento nei prossimi giorni con punte oltre i 35°C

Venerdì sarà una giornata stabile e soleggiata sull’Italia. Qualche nuvola in più si potrà formare sulle Alpi occidentali. Nel pomeriggio ancora condizioni soleggiate con il rischio di locali temporali di calore sull’Appennino centro-meridionale e sulle Alpi occidentali. Temperature in lieve aumento. Ventoso per lo Scirocco sul mar ligure, sulla parte occidentale del mar Tirreno, sui canali di Sicilia e di Sardegna.

Sabato 19 giugno sarà un’altra giornata stabile e soleggiata. Qualche temporale potrà interessare le Alpi orientali e il Trentino Alto-Adige nel pomeriggio. Le temperature saranno sopra le medie con punte anche vicine ai 40 gradi sulla Sardegna.

Domenica 20 giugno situazione simile con caldo molto intenso sull’Italia e punte anche sopra i 35°C al Centro-nord. Tra la notte e lunedì una perturbazione potrebbe lambire il Nord portando un aumento dell’instabilità e un conseguente attenuazione della calura al Nord all’inizio della prossima settimana.