L'alta pressione protegge ancora il nostro Paese, e anche tra martedì 10 novembre e mercoledì 11 le condizioni meteo saranno stabili in tutta Italia, con un clima particolarmente mite per la stagione e il rischio di nebbia nelle ore più fresche. La situazione cambierà nella seconda parte della settimana, quando tra giovedì e venerdì una debole perturbazione riuscirà a lambire l'Italia e a portare qualche pioggia soprattutto sul versante tirrenico della penisola.

Previsioni meteo per martedì 10 novembre

Nuvolosità in transito al Nord, sulla Toscana e sulla Sardegna: si tratta di nubi medio-alte senza il rischio di precipitazioni, ma che determineranno una parziale copertura del cielo. Qualche nube bassa localmente presente sul settore del medio-basso versante Adriatico. Tempo in prevalenza soleggiato sul resto d’Italia, con schiarite ancor più ampie durante il pomeriggio.
Attenzione alle nebbie nelle ore più fredde del giorno e durante la notte in Val Padana e nei settori interni del Centro; qualche nebbia insisterà anche al pomeriggio, specie lungo il corso del Po.
Temperature quasi invariate e al di sopra della norma: massime quasi ovunque comprese fra 15 e 22 gradi.

Previsioni meteo per mercoledì 11 novembre

Mercoledì prevarranno le nuvole al Nord-Ovest e in Sardegna, con qualche pioviggine nell’interno dell’isola. Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso sulle altre regioni.
Al mattino molte nebbie su Pianura Padana e valli del Centro.
Temperature pressoché stazionarie e ancora al di sopra della norma in tutta Italia.