Alta pressione tenace: meteo stabile, clima mite ma attenzione alle nebbie

L’alta pressione rimarrà stabilmente posizionata sul nostro Paese anche nel fine settimana. Il tempo resterà quindi in generale soleggiato e asciutto, anche se a tratti non mancherà un po’ di nuvolosità e qualche nebbia al Nord e interno del Centro. Le temperature non subiranno grandi variazioni e, per quanto di stampo autunnale, rimarranno quasi dappertutto al di sopra delle medie stagionali.

Alta pressione ancora protagonista tra lunedì 9 novembre e mercoledì 11, dovuta un promontorio anticiclonico nordafricano. Le giornate risulteranno prevalentemente soleggiate, ma attenzione perché sulle pianure del Nord, lungo le coste dell’alto Adriatico e nelle valli del Centro aumenterà il rischio di nebbie, con la possibilità che possano persistere anche nelle ore centrali della giornata, specialmente in Pianura Padana. Un po’ di variabilità potrebbe coinvolgere l’estremo Sud, in particolare la Calabria e la Sicilia. L’aria mite che accompagna l’alta pressione determinerà ancora temperature in generale di qualche grado al di sopra delle medie stagionali. Le attuali proiezioni a media-lunga scadenza presentano ancora uno scenario incerto per la seconda parte della settimana anche se sembra improbabile l’arrivo di perturbazioni ben organizzate.