L’inizio della nuova settimana porterà lunedì 20 un generale miglioramento delle condizioni meteo, grazie all'allontanamento della perturbazione n.4: sarà quindi una giornata tutto sommato tranquilla, con appena un po’ di instabilità residua che si concentrerà più che altro sulle zone montuose del Centro-Nord.

Nei giorni successivi è molto probabile a formazione a ovest dell’Italia di un centro depressionario capace di condizionare parzialmente il tempo sul nostro Paese, favorendo condizioni meteo instabili, e quindi la formazione di un po’ di temporali, soprattutto sul versante tirrenico e sulle Isole Maggiori. Nel frattempo le temperature caleranno in gran parte d’Italia, anche al Sud, dove però, almeno inizialmente, manterranno ancora caratteristiche estive.

Le previsioni meteo per lunedì 20

Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso all’estremo Sud e Isole. Alternanza tra sole e nuvole nel resto d’Italia: isolati rovesci o temporali, soprattutto al pomeriggio, su Alpi, Lombardia Orientale, Veneto, Appennino Tosco-Emiliano, rilievi delle Marche e Calabria Tirrenica.

Temperature in calo in gran parte del Centro-Sud, ma ancora piuttosto alte nelle regioni meridionali, dove sono attesi picchi intorno a 30 gradi; al Nord temperature in generale nella norma o leggermente al di sotto.

Le previsioni meteo per martedì 21

Al mattino bel tempo in gran parte d’Italia, con un po’ di nuvole innocue solo su regioni adriatiche, Calabria e Sicilia. Nel pomeriggio alternanza tra sole e nuvole in gran parte d’Italia: isolati rovesci e temporali su Alpi, Piemonte, Appennino Centrale e Sardegna.

Temperature massime in calo al Nordovest, Medio Adriatico, Sud e Isole.