Pochi cambiamenti meteo si profilano per la prima parte della settimana: spiccata variabilità al Nord, con un tempo localmente instabile; maggiore stabilità al Centro-Sud e con una breve fase di caldo anomalo, ma con la prospettiva di un ridimensionamento dei valori tra martedì e giovedì, destinati a riportarsi in tutto il Paese nella norma o leggermente anche al di sotto.

Settimana del 17-21 maggio con tempo in prevalenza stabile

Mercoledì 19 maggio il tempo sarà stabile e soleggiato. Da segnalare solo qualche nuvola in più presente all’estremo Nordest e sul settore del basso Tirreno. Nel pomeriggio la nuvolosità di tipo cumuliforme tenderà ad aumentare a ridosso dei rilievi con qualche sporadico rovescio sulle Prealpi centro-orientali, nell’Appennino tosco-emiliano e in quello meridionale.

Temperature massime in lieve calo e con valori vicini alle medie stagionali, in generale compresi nel pomeriggio tra 20 e 25 gradi. Ventoso per il Maestrale al Sud e sulle Isole maggiori.

Nei giorni successivi la situazione meteo sarà piuttosto tranquilla con prevalenza di tempo stabile e clima gradevole. Da sabato potrebbe avvicinarsi una nuova perturbazione con un conseguente peggioramento al momento previsto solo sulle regioni settentrionali.