Nelle prossime ore graduale aumento della nuvolosità, con qualche pioggia al Sud e al Nordest, per l’avvicinarsi di due diverse perturbazioni che sabato porteranno moderato maltempo su molte zone d’Italia. Una perturbazione (la numero 1 di aprile) avanzerà lentamente dal Mediterraneo Occidentale, mentre l’altra (numero 2 del mese) giungerà dal Nord Europa e, dirigendosi verso i Balcani, con la sua coda lambirà anche il nostro Paese, su cui spingerà aria fredda responsabile, nei prossimi giorni, di un marcato calo delle temperature, specie al Centro-Nord. A Pasqua e Pasquetta quindi ci attendono due giornate tra sole e nuvole, con qualche improvviso acquazzone, soprattutto al Nord e all’estremo Sud, mentre le temperature torneranno quasi dappertutto su valori nella norma se non leggermente al di sotto.

Previsione meteo per sabato 3 aprile

Sabato alternanza tra sole e momenti nuvolosi in gran parte d’Italia. Isolati rovesci e temporali, specie al pomeriggio, su Veneto, Emilia, Romagna, regioni centrali, Campania, Basilicata, nord della Puglia, Sardegna. Temperature massime in sensibile calo al Centro-Nord e Sardegna, con poche variazioni al Sud.

Previsione meteo per Pasqua, domenica 4 aprile

Domenica prevalenza di tempo bello e soleggiato al Nordest e regioni centrali tirreniche. Un po’ di nuvole sul resto d’Italia: nel corso del giorno qualche rovescio o temporale su versante adriatico dell’Appennino Centrale (con neve oltre 1000 metri), Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna. Temperature ovunque in diminuzione, nella norma o leggermente al di sotto.