Le condizioni meteo sull’Italia nella prima settimana di giugno saranno piuttosto tranquille anche se vedranno il transito di una debole perturbazione nella giornata di mercoledì 2. Le temperature inizialmente saranno leggermente sotto le medie, poi da giovedì tenderanno nettamente ad aumentare per l’arrivo dell’alta pressione di matrice nord-africana.

Giugno al via con il bel tempo

Martedì 1 giugno sarà una giornata con tempo soleggiato sulla maggior parte delle regioni. Da segnalare solo qualche annuvolamento in più sui rilievi della Calabria e delle Isole maggiori. Si potranno verificare isolati temporali o brevi rovesci a ridosso delle Alpi occidentali e sui monti della Sardegna. Le temperature saranno in leve rialzo con punte massime di 25-26 gradi.

Mercoledì 2 giugno transiterà una debole perturbazione: le nuvole tenderanno ad aumentare su tutta la Penisola ma con pochi effetti in termini di pioggia. Qualche precipitazione potrà interessare le Isole, le Alpi centro-occidentali, i rilievi della Calabria e la Toscana.

Da giovedì infine si conferma la probabile rimonta dell’alta pressione di matrice nord-africana che garantirà una fase stabile e soleggiata, con temperature in deciso aumento e valori estivi. Si potranno toccare punte intorno ai 30 gradi.