Mentre l'Epifania sarà ancora segnata dal maltempo in diverse regioni, andremo incontro a un miglioramento delle condizioni meteo tra il 7 e l'8 gennaio. In particolare, le condizioni meteo risulteranno più stabili al Centro-Nord mentre qualche pioggia potrà ancora coinvolgere il Sud.

La tregua dal maltempo sarà breve: la situazione meteo andrà infatti incontro a un nuovo peggioramento nel corso del weekend del 9 e 10 gennaio, quando l'Italia sarà investita da una nuova perturbazione.

La tendenza meteo per i prossimi giorni

Venerdì il cielo sarà per lo più nuvoloso, con schiarite anche ampie solo al Nord e in Sicilia. Al mattino qualche pioggia potrà interessare la Sardegna meridionale, nel pomeriggio anche la Campania e la Basilicata, mentre a fine giornata si svilupperanno piogge sparse su Basilicata, Puglia e Campania settentrionale.
Le temperature aumenteranno soprattutto al Sud e sulle Isole, dove il clima sarà piuttosto mite per la stagione. Valori ancora pienamente invernali al Nord.

Nella giornata di sabato 9 gennaio continuerà ad affluire aria molto mite al Sud e sulle Isole, e in particolare in Sicilia le temperature saranno più che primaverili. Sulle regioni centro-meridionali e sulla Sardegna transiterà una perturbazione a carattere di fronte caldo, che darà origine a piogge diffuse.

Tra la fine della giornata e domenica questo sistema perturbato potrebbe raggiungere anche il Nord Italia, portando nevicate a quote basse sul Piemonte meridionale e l’Emilia.