Domenica 8 novembre e nei prossimi giorni l'alta pressione sarà ancora protagonista sull’Italia, dove persistono condizioni di stabilità atmosferica, con tempo soleggiato e temperature miti, ma anche nebbie sempre più diffuse nelle ore più fredde. Una debole perturbazione in arrivo dalla Francia porterà della nuvolosità soprattutto al Nord-Ovest e in Toscana, ma senza fenomeni di rilievo. Non sono attesi grossi cambiamenti neanche nel corso della nuova settimana, caratterizzata ancora da assenza di perturbazioni e temperature oltre la norma. Le nebbie però diventeranno più diffuse e insistenti.

Previsioni meteo per domenica 8 novembre

Un po’ di nuvolosità in transito al Nord-Ovest e in Toscana, più compatta in Liguria e, al mattino, anche in Piemonte e Valle d’Aosta; possibili locali pioviggini su Alpi piemontesi e Appennino settentrionale. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, ma con la presenza di nebbie anche fitte in Pianura Padana e nelle zone interne del Centro al mattino e dalla serata, più persistenti  nel settore di pianura tra Veneto ed Emilia orientale. Temperature senza variazioni di rilievo, con le massime per lo più comprese fra 15 e 22 gradi. Venti deboli.

Previsioni meteo per lunedì 9 novembre

Giornata piena di sole in gran parte d’Italia, con un po’ di nuvole innocue solo su Liguria, basso Piemonte, alta Toscana e Calabria meridionale. Al mattino molte nebbie su pianure del Nord, coste dell’alto Adriatico e valli del Centro; qualche nebbia potrebbe insistere anche nelle ore centrali del giorno, specie lungo le coste venete. Temperature massime con poche variazioni e sempre al di sopra della norma.