Domenica 28 marzo la perturbazione che sta lambendo le Alpi si allontanerà verso est mentre l’alta pressione tenderà a espandersi sul Mediterraneo centrale, coinvolgendo anche la nostra Penisola: ci attende quindi una domenica dal sapore primaverile, tra sole e nuvole, con pochissime piogge e temperature leggermente oltre la norma.

Nella prima parte della prossima settimana l’alta pressione dell’Anticiclone Nord-Africano si stabilirà con decisione sul nostro Paese, accompagnata da una massa d’aria insolitamente calda di origine sub-tropicale: saranno quindi giornate in generale soleggiate e stabili, con temperature massime alte, diffusamente intorno ai 20 gradi ma con picchi prossimi ai 25 gradi, specie tra mercoledì e giovedì.

La situazione meteo dovrebbe cambiare tra venerdì e sabato, con l’arrivo di una perturbazione che, in base alle proiezioni odierne, potrebbe influenzare il tempo anche a Pasqua. Tuttavia le proiezioni modellistiche evidenziano ancora un grado di incertezza troppo alto per poter dare indicazioni con un indice di affidabilità apprezzabile.

Previsioni meteo per domenica 28 marzo

Alternanza tra sole e momenti nuvolosi al Nord e gran parte del Centro, ma con poche deboli piogge solo su Liguria, alto Veneto, Friuli Venezia Giulia; qualche nevicata sulle Alpi orientali, ma solo oltre 1300-1500 metri. Nel resto d’Italia prevalenza di tempo bello: temporaneo aumento della nuvolosità nelle ore centrali del giorno solo sulle zone interne del Sud, dove non si può escludere qualche breve piovasco.

Temperature massime quasi dappertutto al di sopra della norma. Venti per lo più deboli.

Previsioni meteo per lunedì 29 marzo

Prevalenza di tempo bello, con temporanei innocui annuvolamenti solo su Venezie e zone interne del Centro-Sud. Al mattino nebbie a banchi, in rapido dissolvimento, su pianure del Nord, valli del Centro e Campania.

Temperature massime in ulteriore crescita al Centro-Nord, pressoché stazionarie al Sud e nelle Isole. Venti deboli.