Il tenace vortice di bassa pressione che dall’Europa centrale si è portato fra l’Italia e i Balcani, continuerà a spostarsi molto lentamente verso sud-est causando ancora condizioni di tempo molto instabile al Centro-Sud. Domenica 18 luglio e lunedì 19 si troverà posizionato col suo centro sulle regioni meridionali condizionando il tempo soprattutto al Centro-Sud dove si prevedono piogge e temporali localmente intensi.

Queste condizioni di maltempo e la massa d’aria relativamente fresca che accompagna la depressione continueranno a tenere lontano il caldo intenso dall’Italia e, anzi, al Sud sarà una domenica con temperature ancora in generale al di sotto delle medie stagionali. Le regioni settentrionali, invece, resteranno un po’ più ai margini di questa circolazione instabile, di conseguenza saranno più probabili le schiarite accompagnate da temperature in rialzo.

Da martedì la perturbazione si allontanerà definitivamente dal nostro Paese favorendo un generale miglioramento del tempo grazie anche all’avvicinamento dell’alta pressione nord africana che inizialmente andrà a espandersi soprattutto verso l’Europa occidentale puntando poi verso l’Italia nell’ultima parte della settimana.

Di conseguenza, oltre alle condizioni di tempo stabile, si andrà incontro a un generale aumento delle temperature, con il caldo che si farà particolarmente intenso negli ultimi giorni della settimana.

Previsioni meteo per domenica 18 luglio

Prevalenza di tempo soleggiato al Nord-Ovest e in Sardegna. Nuvolosità variabile e a tratti compatta nel resto d’Italia, con piogge e temporali più insistenti e diffusi sulle regioni centrali adriatiche, al Sud e in Sicilia, in forma più isolata su Lazio, Umbria, bassa Toscana e Alpi orientali; non si escludono locali fenomeni anche sull’alto Adriatico e sul resto dell’arco alpino.

Temperature massime in aumento al Centro-Nord e in Sardegna; ancora inferiori alle medie stagionali sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia. Ventoso per venti da nord o nord-ovest al Centro-Sud.

Previsioni meteo per lunedì 19 luglio

Ancora instabile al Sud, in Sicilia, su Abruzzo, Molise e Lazio dove saranno possibili rovesci e temporali, in attenuazione alla sera. Brevi temporali possibili anche a ridosso delle Alpi occidentali. Nel resto del Paese prevalenza di tempo soleggiato.

Temperature massime stazionarie o in leggero rialzo con punte di 33-34 gradi al Nord sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. Ancora un po’ ventilato al Centro-Sud.