Venerdì 2 luglio si attenuerà ulteriormente l’ondata di caldo al Sud e sulla Sicilia, con un calo più marcato nei valori della notte e del primo mattino; temperature prossime alla norma sulle regioni centro settentrionali. Avremo tempo soleggiato su gran parte dell’Italia. Nelle regioni settentrionali si osserveranno degli annuvolamenti principalmente sulle regioni orientali, accompagnati nel pomeriggio da rovesci sparsi o locali temporali su Alpi e Prealpi; fenomeni a carattere isolato in Emilia e sulla pianura veneta.

Sulle Isole e sulle regioni peninsulari cielo in prevalenza sereno, salvo temporanei addensamenti nel pomeriggio sulle zone interne e sulla dorsale appenninica. Venti in generale deboli e mari in prevalenza poco mossi.


Anche la giornata di sabato 3 luglio trascorrerà con condizioni di tempo in prevalenza soleggiato e stabile. I venti saranno deboli e le temperature saranno in lieve aumento al Centro-Nord. Le previsioni per domenica sono ancora molto incerte; sarà possibile un peggioramento del tempo sulle regioni settentrionali.