Il tempo resterà molto variabile sull’Italia fino a metà della prossima settimana. Correnti umide occidentali continueranno a interessare il nostro Paese fino a mercoledì, favorendo qualche episodio di instabilità. Il caldo che si farà sentire al Sud fino a lunedì, da martedì tenderà ad attenuarsi per l'arrivo di venti più freschi occidentali.

Meteo, settimana prossima tempo ancora instabile al Nordest

Martedì e mercoledì prevarrà il sole al Sud e sulle Isole, mentre nel resto del Paese si potranno verificare rovesci e isolati temporali pomeridiani al Nordest e sulle zone appenninche. Le temperature in questa fase caleranno al Sud e su Sicilia e Sardegna a causa dell’arrivo di aria più fresca veicolata da venti occidentali.

Tra giovedì e venerdì l’alta pressione di matrice sub-tropicale si rinforzerà sull’Italia temporaneamente assicurando una breve fase stabile per il Paese con tempo soleggiato e basso rischio di temporali. Le temperature tenderanno di nuovo ad aumentare un po' su tutta la Penisola.