L’alta pressione di matrice sud-tropicale sarà protagonista nel Mediterraneo e sull’Italia nel week-end del 20-21 febbraio e per gran parte della prossima settimana. Ci attendono quindi giornate di tempo stabile, con temperature miti, quasi primaverili, e senza precipitazioni di rilievo. Queste condizioni però favoriscono la formazione delle nebbie, che già nel fine settimana saranno più persistenti sull’alto versante adriatico e si presenteranno più diffuse anche nelle regioni centrali e localmente al Sud. La stabilità atmosferica e la scarsa ventilazione contribuiscono ad un graduale accumulo degli inquinanti, con un rapido peggioramento della qualità dell’aria soprattutto nelle città del Nord.

Previsioni meteo per sabato 20 febbraio

Sabato al mattino molto nuvoloso o coperto al Nord, tranne su Alpi e Ponente Ligure, dove non mancheranno ampie schiarite. Piogge nella Liguria centrale, nebbie su pianura e coste del Veneto e dell’Emilia Romagna. Nubi basse e foschie a inizio giornata anche in Umbria e Toscana, qualche banco di nebbia nelle valli del Centro e sul medio Adriatico. Soleggiato nelle altre regioni. Nel pomeriggio nubi e nebbie in diradamento al Centro e in Emilia Romagna, più persistenti al Nord-Ovest. Nebbie di nuovo in formazione dalla tarda serata.

Temperature minime in rialzo al Centro-Sud; massime in generale e live aumento, con valori quasi ovunque oltre le norma, tranne nelle zone più nebbiose.Venti moderati di Scirocco su Isole, alto Tirreno e Ligure, con mari mossi; venti deboli altrove.

Previsioni meteo per domenica 21 febbraio

Domenica cielo molto nuvoloso a inizio giornata al Nord-Ovest, ma con nubi in attenuazione nel pomeriggio; nebbie e foschie al mattino su Lombardia orientale, Veneto, Emilia Romagna e al Centro; qualche banco isolato anche in Puglia e Campania. Dal pomeriggio tempo in prevalenza soleggiato, a parte nubi basse e nebbie persistenti sull’alto Adriatico e nuvolosità sparsa in Piemonte e Puglia.

Temperature quasi invariate e superiori alla norma, tranne nelle aree più nebbiose. In deciso rialzo nel nord della Sardegna, con punte oltre i 20 gradi per effetto del rinforzo dei venti di Scirocco.