L’alta pressione latita e questo inizio di estate resta segnato da condizioni meteo instabili. L’Italia è infatti esposta a correnti per lo più settentrionali, mentre l’Anticiclone si sta posizionando stabilmente sull’Europa occidentale.

Martedì 8 giugno le condizioni meteo saranno molto variabili, con temporali anche di forte intensità.  Le temperature tuttavia sono nel complesso nella norma, con valori tipici di inizio estate.

Anche nella seconda parte della settimana il nostro Paese resterà ai margini dell’Anticiclone. Ci aspettano dunque giornate ancora instabili, segnate dal passaggio di queste correnti settentrionali che favoriranno lo sviluppo di numerosi temporali. Le temperature non subiranno grosse variazioni, rimarranno nelle medie stagionali di questo periodo con punte di 30 gradi.

Le previsioni meteo per martedì 8 giugno

Alternanza tra sole e nuvole su gran parte d’Italia. Situazione relativamente tranquilla sulle Isole Maggiori e nel settore Adriatico; nel pomeriggio possibili rovesci nelle zone interne di Sardegna e Sicilia.
Nel corso della giornata, il resto del Paese assisterà allo sviluppo di numerosi rovesci o temporali, localmente anche di forte intensità; i fenomeni saranno più numerosi e diffusi su Alpi e zone interne del Centro-Sud, con locali sconfinamenti verso Pianura Padana, coste liguri e tirreniche, e Puglia.

Temperature in calo al Sud e Sicilia, in lieve rialzo al Centro-Nord; valori in generale fra 24 e punte massime di 27-28 gradi. Venti da deboli a moderati di Maestrale sui mari del Centro-Sud e sulle due Isole maggiori, fino a tesi nel Canale di Sardegna e Canale di Sicilia.

Le previsioni meteo per mercoledì 9 giugno

La situazione meteo sarà ancora molto variabile, tra momenti soleggiati e annuvolamenti su tutte le regioni.
Al mattino rovesci sparsi e temporali interesseranno il Sud e la Sicilia settentrionale. Da metà giornata temporali in sviluppo soprattutto sui settori di montagna (Alpi e Appennino centro-meridionale) con sconfinamenti verso le coste liguri e tirreniche, e sulle Isole Maggiori.

Temperature massime in generale lieve aumento, tra i 25 e i 30 gradi. Venti settentrionali, con rinforzi tra le Isole Maggiori e il Sud; in questi settori il mare risulterà mosso.