La vasta area di bassa pressione presente sull’Europa centro-orientale e la perturbazione ad essa associata (la numero 6 di agosto) sono la causa dell’instabilità del tempo che nelle ultime ore ha coinvolto l’Italia, con un sensibile abbassamento delle temperature che si sono portate quasi ovunque su valori inferiori alle medie climatiche per una fine di agosto; solo tra Calabria meridionale e  Sicilia il clima resta caldo e tipicamente estivo, ma finalmente con valori nella norma. In questa domenica osserveremo un miglioramento del tempo con ampie schiarite su gran parte del Centro-nord, mentre il Sud Italia vivrà una fase più instabile con il rischio di temporali tra Basilicata, Calabria e Puglia.

Ad inizio settimana un po’ di instabilità pomeridiana coinvolgerà essenzialmente le aree montuose del Nord. Fino a metà della prossima settimana non sono previsti eccessi di caldo, con temperature che resteranno prossime alla norma, o solo leggermente al di sotto, dunque tipiche della fine di agosto. Faranno eccezione la Sicilia e la Sardegna dove tra mercoledì e giovedì le temperature potrebbero nuovamente toccare picchi fino a 34-35 gradi.

Previsioni meteo per domenica 29 agosto

Domenica Su Puglia meridionale, Basilicata e Calabria condizioni di tempo variabile e localmente instabile con alcuni rovesci o brevi temporali, già in mattinata in Calabria; nel pomeriggio possibili isolati piovaschi o brevi temporali lungo l’arco alpino, più probabili nel settore di Nord-Est, e sui rilievi interni della Sardegna. Nel resto del Paese tempo più stabile e soleggiato con pochi annuvolamenti di rilievo. Temperature massime in diminuzione su Abruzzo, Molise, Sud e Sicilia settentrionale; altrove valori stabili o in lieve aumento. Venti settentrionali da moderati a localmente tesi al Centro-Sud, deboli al Nord.

Previsioni meteo per lunedì 30 agosto

Lunedì cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi. Tempo ancora instabile sulle Alpi orientali, rovesci e temporali isolati possibili anche sul settore alpino centro-occidentale e in Liguria. Transito di nubi alte in Sardegna. Venti settentrionali, ma in attenuazione. Temperature in generale lieve rialzo, fatta eccezione per la Sicilia dove si potrà registrare una lieve flessione.