In questo fine settimana a dominare lo scenario meteorologico in Italia e in gran parte dell’Europa è sempre una vasta e robusta area di alta pressione che ha il suo centro di 1040 hPa posizionato sulle Isole Britanniche. Sul nostro Paese garantirà prevalenza di tempo soleggiato, con appena qualche nuvola in più rispetto agli ultimi giorni.
Questo temporaneo e solo parziale indebolimento dell’alta pressione sarà accompagnato nelle prossime ore da un rinforzo dei venti da est o nordest provenienti dai Balcani che faranno affluire verso la nostra penisola aria più fredda responsabile per domenica di un calo delle temperature, più sensibile al Nord e sul versante adriatico; in queste regioni il calo sarà dell’ordine 4-5 gradi con valori che tornano vicini alle medie stagionali.

Questo cambio di circolazione, seppur non drastico, porrà fine alle condizioni favorevoli alla formazione delle nebbie marittime che in questi ultimi giorni sono state protagoniste in Liguria e sulle regioni tirreniche. La pressione atmosferica si manterrà su valori elevati anche nella prima parte della settimana con temperature in risalita.

Previsioni meteo per domenica 28 febbraio

Domenica sulla maggior parte delle regioni tempo in generale  soleggiato. Al mattino nuvolosità sparsa ma in attenuazione sulle aree alpine e prealpine del Nordovest e del Veneto, in Romagna, sulle regioni centrali adriatiche e sull’Appennino meridionale; in giornata qualche annuvolamento in Sardegna e localmente anche sul nord della Sicilia.

Temperature quasi dappertutto in calo, specie su regioni settentrionali e adriatiche; valori tra 15 e 18 gradi su regioni tirreniche e Isole, tra 11 e 15 gradi altrove. Venti da deboli a localmente moderati settentrionali in Liguria, alto Adriatico e Centrosud; rinforzi da est in Val Padana. Mossi o molto mossi il Ligure meridionale e occidentale, il basso Adriatico e lo Ionio; poco mossi i restanti bacini, fino a localmente mossi l’Adriatico centrale, il Tirreno centro-settentrionale, il Mare e Canale di Sardegna.

Previsioni meteo per lunedì 1 marzo

Lunedì tempo generalmente soleggiato. Da segnalare solo qualche annuvolamento significativo con un cielo fino a parzialmente nuvoloso su Calabria meridionale, Sicilia ed est della Sardegna. Altrove cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature: minime in sensibile calo al Nord e regioni peninsulari, con valori localmente vicini allo zero sulle regioni settentrionali. Massime in rialzo al Nord e medio adriatico; stazionarie o in leggero calo altrove, generalmente comprese tra 13 e punte di 17-18 gradi. Venti moderati da nord o nordovest su Adriatico e Ionio, da est su Mare e Canale di Sardegna; deboli altrove. Mari: molto mosso lo Ionio; mossi i bacini intorno alla Sardegna, il Tirreno centrale, il Canale di Sicilia, il medio-basso Adriatico.