Italia alle prese con la quarta ondata di caldo di questa estate: sul Mediterraneo centrale infatti torna a consolidarsi l’Anticiclone Nord-Africano, destinato a occupare con prepotenza anche il Centro-Sud dove si raggiungeranno di nuovo temperature intorno ai 40 gradi e oltre, fino a sfiorare i 45 gradi nelle Isole maggiori.

Nella seconda parte della settimana l’alta pressione si sposterà leggermente verso ovest, allentando un po’ la morsa sulle regioni meridionali e, al contempo, occupando con maggior decisione il Nord: quindi, mentre al Sud e nelle Isole il caldo estremo verrà almeno in parte ridimensionato, al Nord le temperature saliranno anche oltre i 35 gradi.

Secondo le attuali proiezioni, l’ondata di calore proseguirà per tutta la settimana, compreso il weekend di Ferragosto, ma sembra addirittura destinata a perdurare almeno fino al 19-20 di agosto, rivelandosi la più intensa e duratura di questa estate.

Le previsioni meteo per martedì 10 agosto

Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso; a tratti si osserverà il passaggio di nuvolosità innocua di tipo medio-alto soprattutto sulla Sardegna e sulle regioni centrali, verso sera anche su quelle meridionali peninsulari.

Temperature in aumento: massime fino a 33-34 gradi al Nord, fino a 38-40 al Centro-Sud, localmente oltre i 40 gradi al Sud e sulle Isole, con picchi fino a 44-45 gradi su Sicilia e Sardegna. Venti deboli, per lo più a regime di brezza.

Le previsioni meteo per mercoledì 11 agosto

Tempo generalmente soleggiato ed estremamente caldo. Da segnalare il passaggio di nubi innocue in giornata tra il Sud e le Isole maggiori. Nel pomeriggio non si esclude la possibilità di isolati brevi acquazzoni sulle Alpi orientali.

Temperature massime in aumento al Nord dove il caldo tenderà a intensificarsi, con punte fino a 35 gradi; senza grandi variazioni altrove. Valori oltre 40 gradi su Calabria e Isole, fino a 43-45 su Sicilia e Sardegna.