Dopo un lunedì di maltempo, per l'Italia si apre una fase meteo più stabile, che ci accompagnerà per qualche giorno. Nella giornata di martedì 25 maggio qualche pioggia residua interesserà il Nord-Est, e fino a venerdì avrà la meglio il bel tempo, con un po' di instabilità che dovrebbe restare confinata ad Alpi e Appennino.

Con l'arrivo di aria più fresca martedì termina anche il caldo anomalo che ha segnato gli ultimi giorni e in Sicilia, con temperature che torneranno nella media stagionale. Anche nei prossimi giorni, per tutto il Paese si profila un clima in linea con il periodo.

Le previsioni meteo per martedì 25 maggio

Martedì molte nubi e qualche pioggia residua sulle Venezie. Alternanza tra sole e nuvole in Emilia, nelle zone interne del Centro-Sud e sul basso versante tirrenico, comunque senza piogge; in prevalenza sereno altrove
Temperature massime in sensibile rialzo al Nord, in calo invece in gran parte del Centro-Sud. Venti tesi di Libeccio in Liguria, prevalenza di moderato Maestrale altrove.

Le previsioni meteo per mercoledì 26 maggio

Tempo bello gran parte d’Italia, nonostante qualche temporaneo annuvolamento sulle aree montuose del Nord-Est, sull'Appennino Settentrionale, sulle Alpi Lombarde, in parte anche al Sud. Sulle Prealpi Venete non si possono escludere brevi rovesci pomeridiani.
Le temperature minime saranno in diminuzione sulle regioni centro-meridionali; le massime non subiranno grosse variazioni e saranno in generale nella norma climatica, con valori per lo più compresi tra 20 e 25 gradi. Venti di Maestrale al Centro-Sud.