Nei prossimi giorni dovremo fare i conti con l’insistente presenza dell’alta pressione, che rimarrà stabilmente posizionata sulla nostra Penisola, tenendo così lontane dall’Italia tanto le piovose perturbazioni quanto le correnti di aria gelida. Per tutta la settimana ci attendono quindi tanto sole, sostanziale assenza di piogge o nevicate, e ulteriore aumento delle temperature, che daranno alle giornate un sapore praticamente primaverile. Ci attendono infatti temperature ben al di sopra della norma, con valori anche di 8-10 °C superiori alle medie stagionali e quindi tipici di primavera inoltrata.

La marcata stabilità garantita dall’alta pressione però favorirà anche la formazione di molte nebbie nelle ore notturne, soprattutto al Centro-Nord, e inoltre contribuirà a causare un crescente accumulo degli inquinanti negli strati atmosferici più bassi, con un rapido peggioramento della qualità dell’aria soprattutto nelle città del Nord.

Previsioni meteo per martedì 23 febbraio

Martedì un po’ di nuvolosità lungo le coste dell’Alto Adriatico, comunque senza piogge. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso. Al primo mattino nebbie a banchi su Pianura Padana, coste adriatiche, zone interne del Centro. Temperature massime quasi dappertutto in leggero aumento, con valori in generale di 3-7 gradi superiori alle medie stagionali.

Previsioni meteo per mercoledì 24 febbraio

Mercoledì bel tempo, con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni. Al mattino nebbie a banchi su pianure del Nord, coste dell’Alto Adriatico, valli del Centro. Temperature massime in ulteriore aumento, soprattutto al Nordest: valori quasi dappertutto dai 4 agli 8 gradi al di sopra delle medie stagionali.