Venerdì 23 aprile una nuova perturbazione influenzerà le condizioni meteo su molte delle nostre regioni: mentre in gran parte del Centro-Nord il sole avrà la meglio, sono attese piogge sparse su parte del Centro, al Sud e sulle Isole.
Il sistema perturbato abbandonerà la Penisola durante la giornata di sabato 24 aprile, quando comunque riuscirà a portare altre piogge sulle regioni meridionali, specie nella prima parte del giorno.

Durante il weekend del 25 aprile le condizioni meteo tenderanno gradualmente a migliorare ovunque per l'espansione dell'alta pressione, che in particolare domenica proteggerà praticamente tutta l’Italia garantendo generali condizioni di tempo soleggiato e stabile. Nel frattempo le temperature, già risalite in questi ultimi giorni verso valori vicini alla norma, tenderanno a crescere ulteriormente, in particolare nel fine settimana quando saranno possibili massime oltre i 20 gradi in molte zone del Centro-Nord e sulle Isole, con locali punte fino a 24-26 gradi, specie domenica.

Le previsioni meteo per venerdì 23 aprile

Al mattino tempo bello in gran parte del Nord e in Toscana, nuvoloso altrove: piogge sparse su Appennino Abruzzese e Molisano, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna Meridionale.
Nel pomeriggio temporaneo aumento della nuvolosità anche al Nord-Est e in Lombardia: ancora piogge sparse su Puglia Centrale e Meridionale, Basilicata, Calabria, Sicilia e, a carattere più isolato, anche su Alto Veneto e Sardegna.
Temperature massime vicine alla norma, con punte anche di 21-22 gradi. Venti moderati al Centro-Sud.

Le previsioni meteo per sabato 24 aprile

Sabato in prevalenza bello al Centro-Nord e in Sardegna, con pochi temporanei annuvolamenti. Ancora nuvole al Sud: piogge sparse, specie al mattino, su Puglia, Basilicata, Calabria e nord della Sicilia.

Temperature in leggero ulteriore aumento, specie al Centro-Nord dove si toccheranno punte di 23-24 gradi. Venti in prevalenza settentrionali, ancora moderati al Sud e in Sicilia.