L’ondata di caldo intenso proseguirà anche la prossima settimana, in  particolare al sud e sulla Sicilia dove si potranno toccare valori anche intorno ai 40 gradi. Caldo anche al Centro e in Sardegna con valori sopra i 35 gradi mentre al Nord affluiranno correnti più instabili con  rischio di temporali sulle Alpi e al Nordovest. Il clima sulle regioni settentrionali sarà caldo ma senza picchi eccessivi.

Caldo intenso al Sud e sulla Sicilia ad inizio settimana

Martedì sarà una giornata di tempo soleggiato sulle regioni centro-meridionali, in Liguria ed Emilia Romagna. Sulle Alpi e nelle altre zone del Nordovest avremo una maggiore nuvolosità associata al rischio di  rovesci e temporali sui rilievi con possibili sconfinamenti sulle vicine pianure. Caldo intenso al Sud e sulla Sicilia con punte vicine ai 40 gradi nelle zone interne. Le regioni più calde saranno la Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia.  Valori stazionari al Nord e in Sardegna. Soffieranno venti meridionali al Sud e sulla Sicilia.