Quella che inizia lunedì 22 febbraio sarà una settimana tutta caratterizzata dall’insistente presenza dell’alta pressione, che rimarrà stabilmente posizionata sulla nostra Penisola, tenendo così lontane dall’Italia tanto le piovose perturbazioni quanto le correnti di aria gelida. Quindi nei prossimi giorni ci attendono tanto sole, assenza di piogge o nevicate degne di nota e ulteriore aumento delle temperature, che daranno alle giornate un sapore praticamente primaverile: le temperature infatti si spingeranno ben la di sopra della norma e nei prossimi giorni l’anomalia termica sarà particolarmente evidente.

La marcata stabilità favorita dall’alta pressione, però favorirà la formazione di molte nebbie, soprattutto al Centro-Nord, e inoltre contribuirà a causare un crescente accumulo degli inquinanti al suolo, con un rapido peggioramento della qualità dell’aria soprattutto nelle città del Nord.

Previsioni meteo per lunedì 22 febbraio

Lunedì un po’ di nuvole al Nord, ma alternate a sprazzi di sole e in generale senza piogge o nevicate. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso. In queste prime ore del giorno molte nebbie su Pianura Padana, coste dell’Alto Adriatico e valli del Centro.

Temperature massime quasi invariate e in generale superiori alla norma. Venti: da deboli a moderati di Scirocco sui mari di ponente, localmente anche tesi  attorno alla Sardegna e sullo Stretto di Sicilia.

Previsioni meteo per martedì 23 febbraio

Martedì bel tempo, con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso in quasi tutta Italia; qualche nuvola innocua in più solo lungo le coste dell’Alto Adriatico e sulle Isole Maggiori. Al mattino molte nebbie su pianure del Nord, coste adriatiche, valli del Centro. Temperature massime ovunque al di sopra della norma, in crescita al Nord e regioni tirreniche, pressoché invariate altrove.