Nei prossimi giorni la situazione meteo in Italia rimarrà in generale tranquilla: la nostra Penisola continuerà a trovarsi nel tenue corridoio di alta pressione stretto fra due aree depressionarie, una posizionata sulla Penisola Iberica e l’altra collocata sull’Europa Orientale.

Fino a venerdì le giornate saranno in gran parte soleggiate, con un po’ di instabilità pomeridiana solo sulle zone montuose e temperature in aumento, con un caldo anche oltre la norma stagionale.

Una perturbazione più organizzata, la prima di giugno, potrebbe invece arrivare nel fine settimana e portare un po’ di piogge.

Le previsioni meteo per mercoledì 2 giugno

Maggior nuvolosità su Piemonte e Liguria, con piogge tra le Alpi occidentali e il ponente ligure; alternanza tra sole e momenti nuvolosi al Nord-Ovest e su Trentino Alto Adige, Friuli, Alto Veneto, zone interne del Centro, Calabria e Isole Maggiori. Qualche temporale o rovescio pomeridiano su Alpi, rilievi calabresi e montagne della Sicilia.

Temperature massime senza grandi variazioni, in leggera diminuzione al Nord-Ovest, in lieve aumento invece al Sud.

Le previsioni meteo per giovedì 3 giugno

Giovedì al mattino tempo soleggiato in gran parte d’Italia. Al pomeriggio nuvolosità in aumento sulle zone montuose, con isolati rovesci o temporali sulle Alpi; sempre tanto sole sul resto d’Italia.

Temperature massime quasi dappertutto in leggera crescita, in generale leggermente oltre la norma al Centro-Nord, nella norma o di poco sotto al Sud e Isole.