Una perturbazione avanza verso il nostro Paese, e mercoledì 15 settembre influenzerà le condizioni meteo nelle regioni settentrionali con instabilità in aumento e temperature in calo. Nel resto d'Italia insisterà invece l’alta pressione di matrice africana, che favorirà anche un aumento delle temperature al Sud e soprattutto in Sardegna.

Giovedì 16 settembre le condizioni meteo diverranno più instabili anche nelle regioni centrali, accompagnate da un calo termico, mentre al Sud resisteranno bel tempo e caldo anomalo.

Le previsioni meteo per mercoledì 15 settembre

Cielo nuvoloso al Nord, con rovesci e temporali sparsi su Alpi e Prealpi; a carattere più isolato qualche piovasco anche sulle vicine zone di pianura e in Liguria. Al Centro e in Sardegna alternanza tra sole e nuvole, ma in generale senza piogge; al Sud tempo più soleggiato.
Temperature massime stazionarie o leggera diminuzione in gran parte del Centro-Nord, in aumento invece al Sud e nelle Isole. Moderati venti meridionali su Liguria, alto Tirreno e Isole Maggiori.

Le previsioni meteo per giovedì 16 settembre

Alternanza tra sole e momenti nuvolosi in gran parte d’Italia: nel corso del giorno isolati rovesci e temporali su Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Trentino, Alto Adige, Veneto, Friuli, Venezia Giulia, Toscana, Marche, Umbria e Sardegna.
Temperature massime in diminuzione al Nord e in Toscana, in ulteriore crescita invece al Sud e nelle Isole.