Ci attendono due giornate, giovedì 11 e venerdì 12 marzo, caratterizzate da nuvole e qualche pioggia al Centro-Nord, dove si faranno sentire gli effetti di una debole perturbazione (la numero 4 del mese) in transito. Al contrario il Sud godrà di tempo in prevalenza soleggiato, grazie all’alta pressione che tornerà temporaneamente ad allungarsi su questo settore del Paese. Nel fine settimana, in gran parte d’Italia, fasi soleggiate si alterneranno a fasi nuvolose e piovose, sia per gli strascichi della perturbazione numero 4, sia per il rapido passaggio di un’altra perturbazione (la numero 5 del mese) attesa tra la fine di sabato e le prime ore di domenica.

Previsioni meteo per giovedì 11 marzo

Giovedì nuvolosità alternata a sprazzi di sole al Nord, Toscana, Umbria e Marche: deboli piogge su Levante Ligure e Alta Toscana; in serata qualche pioggia anche sulle zone alpine, con neve solo al di sopra di 2000 metri. Tempo soleggiato nel resto d’Italia.

Temperature massime con poche variazioni al Nord, in crescita in gran parte del Centro-Sud: valori in generale nella norma o leggermente al di sopra. Ventoso per Libeccio su Liguria e Sardegna, per Maestrale sullo Ionio; venti deboli altrove.

Previsioni meteo per venerdì 12 marzo

Venerdì prevalenza di bel tempo al Sud, con un po’ di nuvole innocue solo sulla Campania. Nuvole sul resto d’Italia: qualche pioggia su Venezie, Liguria e zone interne del Centro; deboli nevicate sulle Alpi Orientali oltre 1500-1700 metri. Temperature massime in calo nelle regioni alpine, in crescita e al di sopra delle medie stagionali nel resto d’Italia.