Dopo essersi addossata alle Alpi occidentali già alla fine della giornata di ieri, oggi un'intensa perturbazione atlantica influenzerà le condizioni meteo al Nord-Ovest per poi estendersi, entro la fine di domani, anche alla Sardegna, al Nord-Est e alle regioni centrali.

Il suo transito sarà accompagnato da piogge a tratti intense e da un sensibile calo delle temperature in tutto il Paese: in alcune zone registreremo anche valori al di sotto della media stagionale.

Previsioni meteo per lunedì 10 maggio

Oggi cielo in prevalenza coperto al Nord-Ovest, con precipitazioni sparse e in intensificazione, specialmente tra Piemonte, Valle d’Aosta e settori occidentali di Liguria e Lombardia; entro sera le piogge riguarderanno tutto il settore. Altrove ancora tempo stabile e in prevalenza soleggiato, ma non mancheranno degli annuvolamenti su Nord-Est, Toscana e Sardegna.

Temperature minime in aumento; massime in calo al Nord-Ovest, clima ancora molto caldo altrove. Rinforzi di Scirocco sui bacini di Ponente, dove i mari si presenteranno localmente molto mossi.

Previsioni meteo per martedì 11 maggio

Forte maltempo in molte regioni, con piogge in diffusione oltre al Nord-Ovest, verso il Nord-Est, parte del Centro e in Sardegna: in mattinata piogge diffuse sul Nord-Ovest, Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia, Sardegna e ovest della Toscana; nel pomeriggio maltempo in estensione anche verso Lazio, Umbria e Marche; alla fine della giornata le piogge potranno raggiungere anche la Campania.

Al Sud e in Sicilia le temperature resteranno decisamente al di sopra della norma, complici anche i caldi venti di Scirocco, mentre i valori massimi caleranno nelle regioni centro-settentrionali e in Sardegna.