Giugno si apre con una situazione meteo in generale tranquilla per l'Italia, e fino a venerdì la nostra Penisola rimarrà a metà strada tra l’alta pressione che lambisce il Mediterraneo Occidentale e la vasta area di bassa pressione che insiste sull’Europa Orientale.

Ci attendono quindi altre giornate in gran parte soleggiate, con un po’ di instabilità pomeridiana solo sulle zone montuose e temperature vicine a quelle normali per il periodo. Nella giornata di mercoledì 2 giugno, Festa della Repubblica, assisteremo tuttavia a un aumento più consistente delle nuvole, che non sarà comunque accompagnato da un significativo peggioramento delle condizioni meteo.

Le previsioni meteo per martedì 1 giugno

Giugno al via all'insegna del bel tempo, anche se osserveremo un po’ di nuvolosità su Alpi, Appennino e Isole Maggiori. Ci sarà la possibilità di isolati rovesci pomeridiani su Alpi Occidentali e zone interne di Sicilia e Sardegna. Nel resto d’Italia cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso.

Temperature massime quasi ovunque in leggero aumento e in generale vicine alle medie stagionali.

Le previsioni meteo per mercoledì 2 giugno

Osserveremo un'alternanza tra sole e momenti nuvolosi al Nord-Ovest, sulle Alpi, nelle regioni tirreniche, in Calabria e sulle Isole Maggiori, con qualche rovescio pomeridiano su Alpi, Sicilia e Sardegna.
In serata isolati rovesci potranno coinvolgere anche Calabria meridionale e nord della Sicilia.

Temperature massime in leggera diminuzione al Nord-Ovest, in lieve aumento invece al Sud.