Camogli

State pianificando vacanze o weekend ma volete evitare posti troppo affollati? Allora vi sarà utile questa speciale top 10 delle località italiane magari meno famose ma che vi faranno innamorare.

I posti italiani più belli per una vacanza all'insegna del relax

Scegliere dove trascorrere vacanze o fine settimana è sempre motivo di indecisione e, spesso, di discussioni. Che si tratti di una vacanza in famiglia, con gli amici o con il proprio partner, decidere è un affare complicato e magari va a finire che si torna sempre nello stesso posto pieno di gente.

Il prestigioso quotidiano britannico The Guardian ha pensato bene di stilare così una classifica dei 10 posti magari meno famosi ma più amati proprio da noi italiani. La classifica è fatta di mete da raggiungere se si vuole passare una vacanza rilassante e rigenerante, lontani dalle località più gettonate ma senza rinunciare alla bellezza che il territorio può offrire.

La prima località che The Guardian ci propone è Camogli, nella Riviera del Levante ligure. I suoi colori pastello e la sua autenticità non corrotta dal turismo, rendono questo borgo di pescatori una meta davvero piacevole.

Il viaggio nella nostra penisola ci porta poi in Campania, a Santa Maria di Castellabbate. Località di mare calma e meravigliosa, anche nel 2022 si è aggiudicata la Bandiera Blu e ha richiamato l'attenzione estera. I redattori del Guardian si dicono stupiti dalla località campana e definiscono "felliniana" la passeggiata serale intorno a Piazza Lucia. Insomma, da non perdere.

Lago d'Orta

Nord, Sud e ora si torna a Nord sempre rimanendo legati all'acqua, ma da quella salata si passa a quella dolce, dolcissima del Lago d'Orta in Piemonte. Un vero e proprio gioiello che il mondo ha avuto il piacere di scoprire anche grazie all'Eurovision Song Contest 2022, con le immagini del lago associate all'esibizione proprio del Regno Unito.

Si passa poi a L'Aquila, in Abruzzo. Una città magnifica che sta cercando di ancora di riprendersi dal terremoto del 2009: le bellezze che ha da offrire sono davvero imperdibili. Il Guardian non consiglia solamente la città, ma anche il magnifico Parco Nazionale del Gran Sasso con le sue escursioni e le sue bellezze naturali.

Colline, buon vino e cibo della tradizione veneta, questa è Asolo (Treviso), uno dei borghi più belli d'Italia. La "Città dei tre Orizzonti" viene definita come "Idilliaca cittadina collinare racchiude il meglio dell’Italia: delicate logge che ombreggiano i librai, stradine piene di botteghe alimentari, accanto a viste poetiche su colline ricche di cipressi, uliveti e vigneti di Prosecco".

Rimanendo in Veneto, non si può non citare Venezia. Sì, ma Venezia la conosciamo bene tutti, da scoprire sono invece i luoghi che si trovano intorno alla Serenissima. Le isolette della laguna di Venezia custodiscono bellezze uniche, viuzze nascoste e panorami mozzafiato: Chioggia, Burano, Malamocco, Pellestrina, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Urbino

Un magico incontro tra arte, storia e cultura avviene a Urbino, nelle Marche. La città è abbracciata allo stesso tempo dal suo passato e dalla modernità da cittadina universitaria: insomma, ce n'è per tutti i gusti.

"Le sue cime gemelle adombrano la fertile pianura centrale della Valdichiesa. Qui crescono in abbondanza i vitigni da cui si produce il dolce vino Malvasia, ma anche i capperi, mentre gli alberi di acacia tracciano un percorso rettilineo verso Pollara, il villaggio di pescatori incontaminato dove è stato girato il film 'Il Postino'", questo è quello che il Guardian dice di Salina, una perla delle Isole Eolie.

Risalendo l'Italia sul versante Est, dal Mediterraneo risaliamo in Puglia. Arriviamo dunque dove il Mar Ionio e l'Adriatico, come due labbra salate, baciano la meravigliosa Santa Maria di Leuca: un incanto.

Concludiamo il nostro tour delle 10 località italiane meno conosciute ma ugualmente magnifiche gentilmente consigliate dal Guardian, andando in Toscana e più di preciso a Castiglione della Pescaia. Questa cittadina in provincia di Grosseto è stata eletta per la 23esima volta Bandiera Blu ed è considerata la località balneare più bella dell'intera regione.