Foto da Ingv

La natura è capace di regalare spettacoli unici. E' il caso dell'ultima attività eruttiva dell'Etna, lo strato vulcano complesso della Sicilia, che ha incantando milioni di curiosi e i media internazionale. Ecco il video.

Etna, eruzione tra lava e neve: il video live

L'Etna, lo strato vulcano complesso della Sicilia originatosi nel Quaternario, il più alto vulcano attivo della placca euroasiatica, ha regalato negli ultimi giorni uno spettacolo davvero pazzesco. Durante un'attività eruttiva la lava infuocata è corsa lungo le pendici innevate del vulcano regalando uno spettacolo incantevole. Il video e le immagine condivise sui social sono diventate virali incantando milioni di curiosi, ma anche i media internazionali.  

Le foto del cratere completamente innevato hanno affascinato ed estasiato tantissime persone. Si tratta di immagini girate a 3000 metri dell'attività stromboliana che prosegue e ha interessato il cratere di Sud-Est.

Etna continua a dare spettacolo in Sicilia

L'Etna è un vulcano attivo in costante attività, che si alterna tra periodi di riposo e periodi di eruzione. Il vulcano appare sempre dominato da un pennacchio di fumo, che fuoriesce dai crateri sommitali e negli ultimi giorni ha regalato a curiosi ed amanti della natura uno spettacolo davvero incantevole. Durante un'eruzione, infatti, la lava infuocata è scesa lungo le pendici del vulcano completamente imbiancato dalla neve caduta negli ultimi giorni. L'attività stromboliana è stata ripresa ed immortalata diventando virale sui social e facendo letteralmente sognare non solo i siciliani, ma tutto il mondo.

Intanto l'Ingv ha segnalato che continua l'attività eruttiva di tipo stromboliano al cratere di sud-est dell'Etna. Secondo quanto riferito dall'Osservatorio etneo, l'attività eruttiva è confinata all'area prossimale del cratere e ha regime variabile in termini sia d'intensità sia di frequenza di accadimento delle esplosioni, con modeste emissioni di cenere che si disperdono rapidamente in atmosfera in direzione sud-est. Durante l'attività eruttiva, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia dell'Osservatorio dell'Etna ha diramato un'allerta volo, ma va comunicato che non c'è stato alcuno stop ai voli in partenza e per l'aeroporto internazionale Vincenzo Bellini di Catania.