Per fare una passeggiata con gli alpaca o vederli da vicino non è più necessario andare dall’altra parte del mondo, come succedeva fino a pochi anni fa. Oggi, infatti, è possibile incontrarli e trascorrere del tempo in loro compagnia anche in Italia: nell’altopiano di Maranza in Val Pusteria per esempio, oppure nella Valle di Cavedine vicino a Trento, o ancora, per esempio, nella periferia milanese, in provincia di Viterbo o di Potenza.

Questi curiosi animali della famiglia dei camelidi - il cui nome scientifico è Vicugna pacos - sono in grado di suscitare tenerezza nella grande maggioranza delle persone tanto che spesso i turisti li scelgono per godersi un’esperienza memorabile, unendo i benefici della pet therapy a un'attività certamente singolare.

Dove trovare gli alpaca in Italia

Sempre più spesso i turisti vanno alla ricerca di qualcosa di nuovo, di straordinario, in grado di stupire anche oltre le classiche destinazioni. Ristabilire un contatto profondo con la natura per ritrovare tranquillità è uno degli obiettivi più frequenti.

Fino a qualche tempo fa, per vedere un alpaca era necessario andare nelle Ande, in Sudamerica, in Cile, Perù o Bolivia. Qui da tempo immemore gli alpaca vengono addomesticati e allevati anzitutto per la loro lana, che viene tosata una volta l'anno, e in parte minore per la carne. Adesso, invece, sono sempre più spesso addomesticati anche per finalità turistiche, tanto che li possiamo trovare persino a pochi chilometri da casa, visto che in Italia ci sono varie zone che li ospitano. Il tutto ad altitudini decisamente inferiori e più accessibili rispetto a quelle a cui tipicamente pascolano nel Sudamerica, tra i 3.500 e i 5.000 metri.

Per chi fosse alla ricerca di luoghi dove incontrare gli alpaca c'è anzitutto la Val Pusteria, in particolare sull’altopiano di Maranza a poco più di 1.500 metri di altitudine, dove gli animali locali condividono gli spazi con gli alpaca. Sempre nell'Italia settentrionale ci sono altri due luoghi dove è possibile trovarli: il Parco naturale Maso Eden, a pochi chilometri da Trento, e Alpacamp - Il campo degli angeli a Paderno Dugnano, nei pressi di Milano. Poi a Tarquinia, in provincia di Viterbo, si trova l’allevamento di alpaca più grande d’Italia e ad Aceranza, in provincia di Potenza, è presente Basilicatalpaca, l’unico allevamento al momento esistente nel sud Italia.

Ma quali attività possono essere svolte insieme agli alpaca? Svariate: per esempio nutrirli, accarezzarli, trascorrere del tempo in loro compagnia, fare lunghe (e lente) passeggiate o semplicemente rilassarsi e godersi la natura al loro fianco. Tra chi lo ha provato, moltissimi raccontano che si tratta di un'esperienza più unica che rara, in grado di affascinare e stupire sia adulti sia bambini.